Edizione 2019

Seravezza Blues Festival

LA PIÙ GRANDE KERMESSE DI MUSICA INTERNAZIONALE IN VERSILIA

Il Blues Festival è la più grande kermesse di musica internazionale giunta con successo crescente alla quinta edizione, che si svolgerà anche nel 2019 in Versilia al Palazzo Mediceo di Seravezza (LU), location suggestiva riconosciuta patrimonio dell’UNESCO.
Il Festival, grazie ad una prestigiosa line-up di livello internazionale, si è ben presto affermato come uno dei più importanti appuntamenti musicali in Toscana e in Italia.
Il Festival è sostenuto dalla Fondazione Terre Medicee e ha il Patrocinio del Comune di Seravezza.

4, 5 e 6 luglio APERITIVI, MUSICA LIVE e la RASSEGNA di CINEMA del DIAVOLO

11 luglio

16:00 Blues Camp
17:30 Stefano Zenni “Il jazz e la danza, come lo swing ha cambiato il nostro corpo”
18:45 Food & Drink Happy Hours
19:00 Mostra mercato liuteria
21:00 Andrea Scanzi “Woodstock 50, il sogno di un festival infinito”
23: DJ set Zio Rock

12 luglio

18:00 Food & Drinks Happy Hours
18:30 Mostra mercato liuteria
20:00 ROAD TO SERAVEZZA BLUES FESTIVAL (live music contest)

13 luglio

17:30 Open Soundcheck & Happy Hour
18:00 Mostra mercato liuteria
19:00 Roby Benedetti and the Blues Storm
20:00 Mauro Ferrarese e Max Prandi “Sacred Roots”
20:40 Michele Biondi band with Mimmo Mollica
21:30 One Man 100% Bluez
22:30 Treves Blues Band

14 luglio

17.30 Open Sound Check & Happy Hours
18.00 Mostra Mercato Liuteria
19.00 Sergio Montaleni tnd the GForce
20.00 Quei Bravi Ragazzi
20.40 Riccardo Grosso Band
21.30 Betta Blues Society
22.30 Kenny “Blues Boss” Wayne

Nel weekend precedente alla partenza ufficiale del Festival, il Teatro Mediceo alle Scuderie ospiterà una rassegna di pellicole che hanno fatto la storia del cinema della musica del diavolo: il blues.

Per entrare nel mood del Blues Festival non ci saranno solo i film che raccontano un genere. Prima delle proiezioni, infatti, ogni sera a partire dalle 19.00 ci sarà il momento dedicato all’aperitivo e alla musica dal vivo.

MOSTRA dei LIUTAI e in ANTEPRIMA lo SPETTACOLO di e con ANDREA SCANZI

Giovedì aprirà il villaggio enogastronomico con la grande Mostra Mercato dei Liutai, che durerà per tutti i giorni del festival. Oltre 20 espositori da tutta Italia hanno già dato la loro adesione.

Andrea Scanzi porterà in anteprima sul palcoscenico del Blues Festival uno spettacolo scritto appositamente per l’occasione, dal titolo «Woodstock 50: il sogno di un festival infinito».

Opening night con il concorso “ROAD TO SERAVEZZA”

Giorno dedicato dedicato alle finali del concorso “Road to Seravezza Blues” portando sul palco del Seravezza Blues Festival le migliori band emergenti da tutta Italia.

Una grande Opening Night che vedrà la partecipazione di una giuria qualificata di esperti (giornalisti di settore, artisti, conduttori radiofonici, produttori discografici) e sarà condotta da Daniele Sabatti “Zio Rock”.

Festa con il GRANDE BLUES POPOLARE

Sabato sarà dedicato al grande Blues popolare con band locali e i primi grandi ospiti:

Roby Benedetti and the Blues Storm
Max Prandi & Mauro Ferrarese
Michele Biondi Band With Mimmo Mollica
One Man 100% Bluez

Tra i grandi ospiti che saliranno sul palco, anche Fabio Treves, una vera leggenda del blues italiano. Ha collaborato con i grandi della musica italiana e internazionale: da Mina a Frank Zappa, da Pierangelo Bertoli a Dave Kelly.

L’ultima serata vedrà alternarsi altri grandi artisti che omaggeranno il Blues internazionale:

Sergio Montaleni and the Gforce 
Quei Bravi Ragazzi
Riccardo Grosso Band
Betta Blues Society

Kenny «blues boss» Wayne, autentica stella del blues made in USA, sarà l’ospite d’onore della serata conclusiva.
Il suo stile nasce nell’America degli anni ‘50 e varia dal blues al boogie-woogie, che gli ha valso il titolo di “Blues Boss” .